il Mulino

Copertina Sparta

Acquista:

a stampa € 12,00
collana "Universale Paperbacks il Mulino"
pp. 144, Brossura, 978-88-15-08461-3
anno di pubblicazione 2002

ERNST BALTRUSCH

Sparta

La parabola di una grande potenza nella Grecia antica.

Sulla base delle testimonianze letterarie e archeologiche esistenti, il volume ricostruisce storia, società e cultura dell'antica Sparta dal X secolo al 146 a.C. La prima parte segue lo sviluppo storico della città dalla fondazione attorno al 900, con la creazione del sistema politico e militare attribuito a Licurgo, all'ascesa di Sparta come potenza egemone in Grecia (VIII-V sec. a.C.). La seconda parte affronta tematicamente l'organizzazione della vita sociale di Sparta (l'educazione, la religione, il diritto). Gli ultimi capitoli trattano gli anni della lega del Peloponneso e della guerra contro Atene (431-404 a.C.) e la successiva decadenza di Sparta come potenza indipendente. Il volume si chiude con un capitolo dedicato al mito di Sparta nella cultura europea.

Ernst Baltrusch insegna Storia antica alla Freie Universität di Berlino. Tra le sue opere: "Regimen morum" (1996).

Introduzione
1. La formazione della «polis» di Sparta e il mito di Licurgo
2. L'ordinamento politico e sociale
3. L'ascesa a potenza egemone (VIII-VI secolo a.C.)
4. «La più potente e famosa città della Grecia» (490-404 a.C.)
5. Formazione e stile di vita degli spartiati
6. Le donne
7. Religione e diritto
8. La cultura
9. Lo strumento dell'egemonia: la lega peloponnesiaca
10. Egemonia e declino (404-244 a.C.)
11. Tentativi di riforma all'ombra delle grandi potenze (244-146 a.C.)
12. Il mito di Sparta

Leggi anche

copertina Atene nell'epoca classica
copertina La Persia antica
copertina I celti
copertina Carlo Magno