Letture al sole: -5% su tutti i libri, spese di spedizione ribassate e invio gratuito oltre € 39 fino al 25 agosto >>> SCOPRI

Copertina Il pane quotidiano

Acquista:

prezzo di copertina € 20,66
a stampa € 19,63
collana "Il Mulino/Ricerca"
pp. 336, 978-88-15-08183-4
anno di pubblicazione 2001

ANTONELLA SALOMONI

Il pane quotidiano

Ideologia e congiuntura nella Russia sovietica (1917-1921)

Una nuova interpretazione del "comunismo di guerra".

Gli anni di assestamento dello stato e di formazione del sistema sovietico che vanno dalla rivoluzione del '17 al 1921 vengono definiti la fase del "comunismo di guerra"; si tratta di una fase di grande sperimentazione, che vide l'abolizione del mercato e della moneta, e che trovò un termine allorché, dinanzi alle crescenti difficoltà del paese, Lenin nel marzo 1921 lanciò la "Nuova Politica Economica" basata su un'economia mista che consentiva la piccola impresa e la piccola proprietà contadina privata. Portando a conclusione una vasta ricerca originale, la Salomoni esamina gli anni del comunismo di guerra secondo una prospettiva nuova che mette in rilievo l'affinità tra quelle sperimentazioni e il dibattito economico e sociale in corso allora nelle democrazie occidentali. Dopo aver ripercorso la fortuna storiografica del "comunismo di guerra", l'autrice ricostruisce i dibattiti dell'epoca relativi all'organizzazione dell'economia, e i tentativi di "naturalizzarla" abolendo il denaro e trasformando il salario in prodotti e servizi; recuperando la discussione tanto sulle soluzioni adottate quanto su quelle solo progettate, l'autrice riesce a mostrare come esse nella loro generalità siano elementi di quel medesimo dibattito che nella cultura politica e accademica europea si veniva svolgendo in quegli stessi anni in ordine al ruolo dello stato nello sviluppo economico.

Antonella Salomoni insegna Storia sociale nella Facoltà di Lettere dell'Università di Siena, sede di Arezzo. Ha pubblicato: "Lenin e la rivoluzione russa" (Giunti, 1993, 19952) e "Il pensiero religioso e politico di Tolstoj in Italia" (Olschki, 1996).

Leggi anche

copertina Carlo V e il suo tempo
copertina La storia leggera
copertina Politica e amore
copertina Il processo di civilizzazione