il Mulino

BLACK WEEK: FINO AL 25 NOVEMBRE
-5% E CONSEGNA GRATUITA SU TUTTO IL CATALOGO, NOVITA' COMPRESE

Copertina Spazi politici. L'età moderna e l'età globale

Acquista:

non disponibile
collana "Saggi"
pp. 184, 978-88-15-08120-9
anno di pubblicazione 2001

CARLO GALLI

Spazi politici. L'età moderna e l'età globale

La politica come conquista e organizzazione dello spazio in un'originale rivisitazione della storia del pensiero politico.

Questo saggio, contributo scientificamente rigoroso ma al tempo stesso testo d'intervento nell'attuale dibattito politico-culturale, affronta il tema originale del rapporto fra spazio e politica. Dall'antichità ai giorni nostri, spiega infatti l'autore, il pensiero politico si è sempre confrontato con la dimensione spaziale della politica, cioè col fatto che la politica è anche conquista e organizzazione dello spazio geografico, secondo modalità storicamente differenziate. L'autore offre dunque uno sguardo d'insieme nuovo sulla storia del pensiero politico, ricostruita secondo questa inedita prospettiva d'analisi. I principali concetti della storia del pensiero politico - Impero, Stato, cittadinanza, democrazia, diritti umani - rivelano così i propri decisivi riferimenti, espliciti o impliciti, al modo con cui la politica gestisce concretamente lo spazio. Gli ultimi capitoli prendono in esame il pensiero politico e l'esperienza politica concreta del XX secolo (le due guerre mondiali, i totalitarismi, la guerra fredda, lo Stato sociale, la fine del comunismo), e infine la globalizzazione, mostrando quanto profonda sia la trasformazione epocale in corso, e interpretando le grandi sfide politiche oggi sul tappeto: la fine della modernità, la crisi dello Stato, il multiculturalismo, le questione della cittadinanza, dei flussi di persone, di capitali e di merci, il nuovo rapporto fra locale e globale, le trasformazioni della guerra, il significato dell'Unione Europea.

Carlo Galli insegna Storia delle dottrine politiche nella Facoltà di Scienze politiche dell'Università di Bologna, sede di Forlì. Tra le sue pubblicazioni più recenti ricordiamo il saggio su Carl Schmitt "Genealogia della politica" (Il Mulino, 1996) e l'"Enciclopedia del pensiero politico" diretta con R. Esposito per Laterza (2000). Per il Mulino dirige inoltre il "Lessico della politica", giunto al sesto volume.

Leggi anche

copertina Introduzione all'antropologia
copertina Machiavelli
copertina Storia sociale dell'Europa nel Medioevo
copertina Teorie delle comunicazioni di massa