#iorestoacasa
Il sito internet e il magazzino del Mulino sono pienamente operativi. Faremo del nostro meglio per fornire tutta l’assistenza necessaria; per evadere il più rapidamente possibile l'elevato numero di ordini in arrivo, le domande sui tempi di consegna inviate a diffusione@mulino.it riceveranno risposta solo se la destinazione rientrasse nelle zone a ridotta operatività dei corrieri, soggette a continui aggiornamenti.

Il costo di spedizione per corriere di libri e fascicoli acquistati su www.mulino.it è ridotto da € 5,20 a € 3; l’invio per corriere è gratuito per acquisti di importo superiore a € 32.

CARLOTTA SORBA

Teatri

L'Italia del melodramma nell'età del Risorgimento

Il libro ripercorre la storia sociale del teatro d'opera nella prima metà dell'Ottocento, ricostruendone il ruolo nella vita civile degli Italiani. Prendendo le mosse dal moltiplicarsi degli spazi teatrali, l'autrice mostra come la grande stagione produttiva aperta da Rossini e poi da Bellini e Verdi si innesti e trovi un proprio slancio particolare in quel sistema di strutture materiali costituite dai teatri di città e tenute insieme dai circuiti impresariali. In questo quadro, sottolinea l'autrice, le opere nuove circolano con una rapidità ed una frequenza sorprendenti se si pensa all'arretratezza del sistema di comunicazioni che collegava tra loro i vari stati preunitari, coinvolgendo un pubblico molto più ampio e variegato di quello dei lettori di libri. Luoghi centrali dell'educazione emozionale degli Italiani, i teatri riflettono negli anni più caldi del Risorgimento l'effervescenza politica del paese. Tanto più sorprendente, per questo, appare il declino che sia le strutture teatrali sia la produzione operistica conoscono dopo l'Unità, quando la caduta delle corti, la debolezza finanziaria dei municipi e il declino del "palchettismo" sembrano mettere definitivamente in crisi quel sistema teatrale che si era consolidato tra Sette e Ottocento.

Carlotta Sorba insegna Storia del Risorgimento nella Facoltà di Lettere dell'Università di Padova. Ha pubblicato "Municipalità e borghesie padane tra Otto e Novecento" (curato con S. Adorno, Angeli, 1991), e "L'eredità delle mura. Un caso di municipalismo democratico (Parma 1889-1914)" (Marsilio, 1993).

Acquista:

non disponibile
collana "Il Mulino/Ricerca"
pp. 314, 978-88-15-08103-2
anno di pubblicazione 2001

Leggi anche

copertina Città dell'uomo
copertina Le dinastie italiane nella prima età moderna
copertina Religione cattolica e Stato nazionale
copertina Il mondo di Woody