Letture al sole: -5% su tutti i libri, spese di spedizione ribassate e invio gratuito oltre € 39 fino al 25 agosto >>> SCOPRI

Copertina Giulio Cesare

Acquista:

non disponibile
collana "Universale Paperbacks il Mulino"
pp. 144, Brossura, 978-88-15-07300-6
anno di pubblicazione 1999

MARTIN JEHNE

Giulio Cesare

La vita del generale pi? abile e del politico pi? spregiudicato di Roma

Intrecciando biografia e storia politica, il libro offre un quadro sintetico del tramonto della repubblica attraverso la parabola del suo principale artefice, dalle prime tappe del "cursus honorum" all'epilogo delle Idi di marzo. L'ascesa di Cesare avvenne all'insegna della sfida alle istituzioni e di una attenta valutazione di opportunit? e alleanze. Giovane militante del partito avverso a Silla, alla sua vittoria dovette riparare all'estero per rientrare a Roma solamente alla morte del dittatore. Prima questore e poi magistrato edile, pontefice massimo e pretore, Cesare si serv? delle cariche repubblicane per acquisire visibilit?, divenendo molto popolare anche tra la plebe. Governatore della Spagna e poi console, egli strinse nel primo triumvirato un'alleanza politica con Pompeo e Crasso, ma al ritorno dalle vittoriose campagne di Gallia divenne personaggio ingombrante: lo scoppio della guerra civile e la sconfitta dei pompeiani determinarono il concentrarsi nelle sue mani dei poteri pi? importanti e, di fatto, l'avvento di una monarchia. Il tentativo di restaurazione, culminato nella sua uccisione, non ferm? la deriva delle istituzioni e apr? la strada all'impero di Augusto.

Martin Jehne insegna Storia antica alla Technische Universit?t di Dresda. Studioso della politica in et? repubblicana e del passaggio al principato, ? autore di "Der Staat des Dictators Caesar" (1987), diventato un'opera di riferimento.

Leggi anche

copertina Il Rinascimento
copertina Sparta
copertina Roma nell'età repubblicana
copertina La Persia antica