Letture al sole: -5% su tutti i libri, spese di spedizione ribassate e invio gratuito oltre € 39 fino al 25 agosto >>> SCOPRI

Cover More and More Alone
series "Intersezioni"
pp. 248, Brossura, 978-88-15-38332-7
publication year 2023

MAURIZIO CASIRAGHI

More and More Alone

On the Verge of the Sixth Extinction

What is the common thread connecting the sad Najin and Fatu (the last two female northern white rhinos), Lonesome George (a solitary giant tortoise), the Tasmanian wolf and the great auk? They are all central characters of what has been defined the “sixth mass extinction”. According to current estimates, 99.9% of our planet’s species have already disappeared. Whereas the previous “big five” mass extinctions were caused by great natural disasters, in today’s Anthropocene era it’s humans – the “overbearing species” – who are to blame for withering biodiversity. This responsibility cannot be denied, and this book’s author, a passionate zoologist, does not attempt to do so. With extraordinary narrative ability, he involves readers in poignant and revealing stories and fervid calls to action. It’s up to us to change our attitudes towards the planet and its guests and to ensure that we can continue to inhabit it. A world without pandas is not only less beautiful, but risks being an increasingly less hospitable place for us: we are all connected, and only together can we be saved.

Maurizio Casiraghi teaches Zoology and Evolution at the Bicocca University in Milan.

Prologo. L’insostenibile bellezza della biodiversità
I. Le piccole cose che governano il mondo
Il concetto di biodiversità per ognuno di noi.
La vita sulla Terra: nuotare nella biodiversità.
La cellula eucariote: l’unione fa la forza.
La biodiversità diventa pluricellulare.
Questione di numeri.
La Convenzione di Rio.
Perché ci dovrebbe interessare tutto questo?
La Lista rossa della IUCN.
Come si costruisce la Lista rossa della IUCN.
II. Il caro estinto
Questione di strane filastrocche.
Il posto delle estinzioni nel panorama evolutivo.
Dead rhino walking…
Altre estinzioni di cui l’uomo si ricorda.
Estinzioni tra le piante.
Estinzioni di fondo ed estinzioni di massa.
La mitica estinzione dei dinosauri.
III. La specie prepotente
L’impatto delle nostre azioni.
Difficile passare inosservati: l’Antropocene.
Gli effetti dell’uomo sulla biodiversità sono molto antichi.
Ippopotami poco simpatici.
È proprio tutto da buttare?
Il concetto di rewilding.
De-estinzione: quando la tecnologia sfiora la fantascienza.
IV. Padroni a casa degli altri
Una zebra sott’acqua.
Sbagliando si impara…
…certo non è sempre facile capire dove si sbaglia…
…ma a un certo punto si dovrebbe imparare!
Le piante non sono da meno.
La Lista nera a casa nostra.
Il peso del mondo.
L’uomo, una specie invasiva.
V. Pandemie
Quando ti piacciono gli animali.
Il nemico invisibile e implacabile.
Hakuna matata.
Ebola: lo spillover per antonomasia.
Ebola, COVID-19 e pipistrelli.
Quando alla fine vinciamo noi.
A volte ritornano.
Alla ricerca dei colpevoli.
VI. Acido acida
L’acidificazione degli oceani.
Il mondo visto dallo spazio.
I biocostruttori marini e l’acidificazione degli oceani.
L’effetto sul clima.
Tropicalizzazione.
Gli effetti della tropicalizzazione: la riduzione degli habitat.
A qualcuno piace caldo.
VII. Separati in casa
La frammentazione degli habitat.
Pulire i parabrezza.
Passeri da compagnia.
Il costo del cibo.
L’allevamento animale.
Overexploitation.
Biopirateria.
VIII. Oltre la sesta estinzione
Prevedere il futuro.
Verso una nuova consapevolezza.
Affonda questa isola!
Una possibile conclusione?
Non ci si salva da soli
Riferimenti bibliografici