ANTONIO CIOCCA

A History of Psychoanalysis

“Word therapy” has thrived throughout the 20th century up to the present day and has deeply influenced Western medicine and culture. But how did psychoanalysis come into being? Which schools of thought have characterized its development? This book sheds light on the origins and history of psychoanalytic thought from its founding up to the contemporary age. Beginning with Freud’s seminal contributions, the author leads the reader along a chronological and theoretical path featuring important thinkers (including Jung, Adler, Anna Freud and, more recently, Kohut, Bion, Lichtenberg, Ferrari) and helps one understand the foundations and principles that distinguish psychoanalysis from other forms of psychotherapy. The text also describes renowned clinical cases and the lives of the main personalities of a movement that has had a major impact not only on theory and clinical practice, but on popular culture as well. Since its inception with “The Interpretation of Dreams” in 1901, psychoanalysis continues to fascinate us and improve our well-being.

Antonio Ciocca is a physician, psychiatrist, and psychoanalyst who teaches Clinical Psychology at the Sacred Heart Catholic University in Milan.

Presentazione
I. Sigmund Freud (1856-1939)
1. La vita
2. La nascita della psicoanalisi
3. Gli «Studi sull'isteria»
4. Le diverse concezioni di Freud e Breuer
II. L'autoanalisi
1. La crisi di Freud
2. «L'interpretazione dei sogni» e il sogno di Irma
3. I sogni e l'autoanalisi di Freud
4. Il sogno perduto e i «Ricordi di copertura»
5. Formazioni dell'inconscio
III. I casi clinici
1. Il caso di Dora
2. Meccanismi di difesa
3. «Tre saggi sulla teoria sessuale»
4. Il piccolo Hans
5. L'uomo dei topi
6. Il presidente Schreber
7. L'uomo dei lupi
IV. La metapsicologia e l'ultimo Freud
1. La metapsicologia
2. Nuovi consigli sulla tecnica
3. «Al di là del principio di piacere»
4. L'ultimo Freud
V. Carl Gustav Jung e la psicologia analitica
1. Carl Gustav Jung (1875-1961)
2. L'incontro con Sabina Nikolaevna Spielrein (1885-1942)
3. La rottura con Freud
4. La psicologia analitica
5. Alcuni concetti della psicologia analitica
6. La scuola junghiana
VI. I primi psicoanalisti
1. La nascita del movimento psicoanalitico
2. Alfred Adler (1870-1937)
3. Wilhelm Reich (1897-1957)
4. Georg Walther Groddeck (1866-1934)
5. Karl Abraham (1877-1925)
6. Sándor Ferenczi (1873-1933)
7. Gli allievi di Ferenczi
8. Otto Rank (1884-1939)
9. Le prime osservazioni sui bambini
10. Anna Freud e la psicologia psicoanalitica dell'Io
VII. L'opera di Melanie Klein
1. Melanie Klein (1882-1960)
2. La tecnica del gioco
3. Intensità e precocità delle angosce
4. Il caso Dick
5. Le «Discussioni controverse» e il sistema kleiniano
6. Le posizioni
7. La posizione paranoide-schizoide
8. La posizione depressiva
9. Il caso Richard
10. L'identificazione proiettiva
11. La scuola kleiniana
12. La psicoanalisi kleiniana
VIII. Wilfred Ruprecht Bion
1. La vita
2. Gli scritti
3. Esperienze nei gruppi
4. La psicosi
5. La personalità psicotica
6. La psicoanalisi e la mente
7. Le trasfromazioni
8. La memoria e il desiderio
9. I miti
10. L'ultimo Bion
IX. Altri sviluppi
1. Donald W. Winnicott (1896-1971)
2. La psicoanalisi in Francia
3. La psicoanalisi in Italia
4. La teoria dell'attaccamento
5. La psicoanalisi in America
6. Teorie relazionali, intersoggettività e teoria del campo
Riferimenti bibliografici
Indice dei nomi
series "Le vie della civiltà"
pp. 296, 978-88-15-25258-6
publication year 2015