C.A. VIANO

La filosofia italiana del Novecento


Collana "Introduzioni"


pp. 132, € 9,00
978-88-15-11525-6
anno di pubblicazione 2007

Copertina 11525


Dalla pubblicazione dell'"Estetica" di Croce nel 1902, attraverso la stagione esistenzialista degli anni Trenta e quella neoilluminista del dopoguerra, fino alla rinascita dell'etica a fine secolo: la filosofia italiana del Novecento in una ricognizione attenta anche alle vicende storiche.

Carlo Augusto Viano ha insegnato Storia della filosofia nell'Università di Torino. Fra i suoi libri più recenti ricordiamo "Laici in ginocchio" (Laterza, 2006). Per il Mulino ha curato: "Filosofia italiana e filosofie straniere nel dopoguerra" (con P. Rossi, 1991), "Filosofia e impegno politico" (1997) e "Le città filosofiche. Per una geografia della cultura filosofica italiana del Novecento" (con P. Rossi, 2004).


Torna alle novita'

 


copyright by Società editrice il Mulino
consultate la licenza d'uso
Per le opere presenti in questo sito si sono assolti gli obblighi
derivanti dalla normativa sul diritto d'autore e sui diritti connessi.

 


VIANO C.A.
Stagioni filosofiche
BLUMENBERG H.
L'ansia si specchia sul fondo
CANTARUTTI G., FERRARI S. (a cura di)
Paesaggi europei del Neoclassicismo
LISKE M.
Leibniz
FUSILLO M.
Il dio ibrido