S. JOSSA

L'Italia letteraria


Collana "L'identità italiana"


pp. 232, € 14,00
978-88-15-11009-1
anno di pubblicazione 2006

Visualizza anteprima Copertina


A Metternich, che aveva definito l'Italia "un'espressione geografica", Carducci replicava che l'Italia è piuttosto "un'espressione letteraria", riproponendo una delle idee forti che avevano accompagnato il processo risorgimentale, cioè che l'Italia, sebbene non fosse mai esistita politicamente, era già presente nella coscienza dei letterati fin dal tempo di Dante. La storia della letteratura italiana si è configurata perciò fin dalle origini come una vera e propria storia d'Italia, spesso la sola (gloriosa) possibile. Non senza conseguenze, come la perdurante contrapposizione tra Italia letteraria e Italia politica, tra "le lettere e le armi" di petrarchesca memoria. Ma esiste davvero un'Italia letteraria? E che rapporto ha con l'Italia storica e politica? Perché la letteratura italiana è la materia principale nell'esperienza scolastica di tutti i cittadini italiani e fin dalla scuola elementare la lingua s'impara attraverso la letteratura? A partire da tali interrogativi Stefano Jossa intraprende un breve e denso viaggio nella letteratura italiana, illustrandone il contributo alla formazione della coscienza collettiva degli italiani, e rivisitando i miti e i grandi racconti letterari che hanno costruito l'immaginario e il discorso nazionale, da Dante fino ai giorni nostri.

Stefano Jossa è stato Fellow presso Villa I Tatti - The Harvard University Center for Italian Renaissance Studies ed è attualmente Stipendiaten presso l'Herzog August Bibliothek di Wolfenbüttel. Insegna al liceo Mamiani di Roma. Tra i suoi libri più recenti "La fantasia e la memoria" (Liguori, 1996), "Rappresentazione e scrittura" (Vivarium, 1996) e "La fondazione di un genere" (Carocci, 2002).


Torna alle novita'

 


copyright by Società editrice il Mulino
consultate la licenza d'uso
Per le opere presenti in questo sito si sono assolti gli obblighi
derivanti dalla normativa sul diritto d'autore e sui diritti connessi.

 


LA CECLA F.
La pasta e la pizza
D'AMELIA M.
La mamma
PALMER M.D.
Enrico VIII
NIOLA M.
I Santi patroni
SOGNO E.
Guerra senza bandiera