F. BONAGLIA, V. DE LUCA

La cooperazione internazionale allo sviluppo

 

Farsi un'idea

pp. 152 , € 9,80
978-88-15-10978-1
anno di pubblicazione 2006


Nel mondo una persona su quattro vive oggi con meno di un dollaro al giorno. PovertÓ non Ŕ solo mancanza di reddito, ma anche di salute, istruzione e partecipazione alla vita sociale. Questa situazione drammatica rende la promozione dello sviluppo una prioritÓ imprescindibile per la comunitÓ internazionale, non solo per ragioni etiche, ma anche per garantire la stabilitÓ politica ed economica globale. Nel volume, dopo una breve ricostruzione delle varie fasi della politica di cooperazione, si indagano - anche attraverso casi di successo e di insuccesso - le politiche messe in atto dai paesi sviluppati, che non vanno confuse con la semplice assistenza umanitaria ma che richiedono impegno e responsabilitÓ anche da parte dei paesi beneficiari. Ci si sofferma infine sull'atteggiamento dell'Italia, una presenza significativa nello stanziamento di fondi ma che potrebbe fare meglio e di pi¨.

Federico Bonaglia Ŕ economista al Centro di Sviluppo dell'Ocse. In questa collana ha giÓ pubblicato "Globalizzazione e sviluppo" (con A. Goldstein, 2003). Vincenzo de Luca Ŕ stato il delegato italiano al Comitato aiuti allo sviluppo dell'Ocse; attualmente Ŕ responsabile all'Enel delle relazioni istituzionali internazionali.